Alba Adriatica, marocchino arrestato dai Carabinieri

carabinieri-arresto2

Alba Adriatica, marocchino arrestato dai Carabinieri. Rintracciato e arrestato dai Carabinieri di Alba Adriatica un 29 enne originario del Marocco. L’uomo deve rispondere di lesioni personali gravi e spaccio di sostanze stupefacenti.

I fatti risalgono al 24 marzo scorso quando l’uomo, per futili motivi connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti, ha colpito con alcuni cocci di vetro il volto di un cittadino pakistano. I sanitari che lo hanno soccorso, gli hanno diagnosticato la probabile perdita dell’occhio sinistro, a seguito dell’ estrazione di un frammento di vetro che aveva lesionato gravemente la cornea. Dopo una prognosi di 60 giorni, il pakistano è stato trasferito presso un centro specializzato. Il 29 enne marocchino e’ stato tradotto presso la casa circondariale di Teramo.

Sii il primo a commentare su "Alba Adriatica, marocchino arrestato dai Carabinieri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*