Vasto, prelievo multi-organo all’Ospedale S. Pio

Vasto, prelievo multi-organo all’ Ospedale S. Pio. Espianto cornee, reni e fegato destinati a L’Aquila, Roma, Ancona.

Prelievo multi-organo, nell’ospedale ‘San Pio da Pietrelcina’ di Vasto, a un uomo vastese morto nel nosocomio che domani avrebbe compiuto 67 anni. Gli sono stati espiantati cornee, reni e fegato. Le cornee sono state destinate alla banca degli occhi di L’Aquila, così come un rene; il fegato all’ospedale ‘San Camillo’ di Roma; l’altro rene è stato destinato all’ospedale di Ancona. Il donatore era stato colpito da emorragia cerebrale massiva, non operabile, e ricoverato nel reparto di Rianimazione dallo scorso 18 novembre. Alle ore 5 il paziente è stato portato in sala operatoria per il prelievo, eseguito da Antonino D’Ercole, coordinatore locale per i trapianti, in collaborazione con Panfilo Marrollo, entrambi anestesisti, e Cosimo Pizzuto, coordinatore infermieristico per sala operatoria e rianimazione.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Vasto, prelievo multi-organo all’Ospedale S. Pio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*