Teramo, riapre la scuola elementare “Risorgimento”

Teramo, riapre la scuola elementare “Risorgimento”. Riparirà lunedì prossimo, 6 Novembre, la scuola elementare “Risorgimento” a Teramo. Lo ha comunicato il Sindaco della Città, Maurizio Brucchi, che nei giorni scorsi ha emanato un’apposita ordinanza.

Il sindaco di Teramo, Maurizio Brucchi, attraverso un’ apposita ordinanza, ha disposto infatti,  la ricollocazione delle attività didattiche presso l’edificio scolastico “Risorgimento”  in via Flajani n. 1 previo allestimento degli spazi e trasloco degli arredi a cura dell’Ente. Premesso che, si legge nel documento, a seguito dell’evento sismico del 18/01/2017 la scuola Risorgimento, è stata sottoposta a verifica da parte dei tecnici di Protezione Civile DICOMAC, nel cui referto veniva riportato esito “E, ovvero totalmente inagibile” e, pertanto, al fine di consentire l’esecuzione dei lavori di rinforzo e consolidamento, le attività didattiche sono state momentaneamente  trasferite presso i locali del Parco della Scienza. I lavori di consolidamento sono stati  eseguiti dalla ditta Edil Fabbii srl di Teramo, diretti dall’Ing. Mauro Di Giandomenico. Dopo aver valutato tutte le relazioni tecniche ed i certificati il Sindaco Brucchi ha disposto la revoca del trasferimento delle attività didattiche della scuola “Risorgimento”, presso i locali del Parco della Scienza, e ha ufficializzato che le lezioni saranno riprese regolarmente lunedì prossimo 6 Novembre nella sede di Via Flajani.

IL SERVIZIO DEL TG8:

 

 

Sii il primo a commentare su "Teramo, riapre la scuola elementare “Risorgimento”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*