Roccaraso, senza Polstrada sistema turistico a rischio

Roccaraso, senza Polstrada sistema turistico a rischio. “Quando si parla di ‘sistema turismo’ ci riferisce a tutti quegli ingranaggi che permettono di poter costruire un modello economico di successo sfruttando le potenzialita’ di un territorio. Se uno di quei tasselli fondamentali viene a mancare, l’intero sistema viene messo a rischio”.

“Per questo il distaccamento della Polizia Stradale a Castel di Sangro non va assolutamente toccato”. Lo ha dichiarato il sindaco di Roccaraso, Francesco Di Donato, che si schiera affianco ai sindacati di categoria che hanno segnalato il rischio di soppressione per il distaccamento della Polizia Stradale di Castel di Sangro. “Serve una scelta politica di buon senso slegata dai numeri – ha aggiunto Di Donato – ci avviciniamo alla stagione invernale, ci sono migliaia di persone che raggiungeranno Roccaraso nei prossimi mesi e non puo’ essere nemmeno ipotizzato che la Polizia Stradale non sia in campo in maniera decisiva e puntuale come e’ sempre stata in tutti questi anni. Un’arteria strategica come la Statale 17 non puo’ rinunciare a questo presidio – ha poi evidenziato il sindaco di Roccaraso – in particolare in un tratto di montagna dove le costanti precipitazioni nevose degli ultimi anni hanno richiesto un supplemento di impegno e competenza specifica della quale non si puo’ certo cominciare a fare a meno ora. Se vogliamo davvero sostenere la competitivita’ turistica, bisogna allora davvero garantire a Roccaraso e agli altri comuni di questo comprensorio un’attenzione particolare. A cominciare dalla presenza dei presidi dello Stato”.

Sii il primo a commentare su "Roccaraso, senza Polstrada sistema turistico a rischio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*