Eurospin, ritirato lotto di acciughe per rischio chimico

Eurospin, ritirato lotto di acciughe per rischio chimico. E’ stato richiamato il lotto di acciughe ‘Athena’ per rischio chimico e si avverte di non consumare il prodotto e riportarlo presso il punto vendita.

La catena Eurospin ha richiamato un lotto di Filetti di Acciughe in Olio di Oliva da 80g del marchio Athena per “rischio chimico”. Il richiamo è stato pubblicato nell’area apposita del sito del ministero della Salute. Nel prodotto, si legge sul sito del ministero, è stata infatti rilevata “presenza di istamina oltre il limite consentito”. La raccomandazione è di “non consumare il prodotto e riportarlo presso il punto di vendita”. L’eccesso di istamina può scatenare allergie, nausea e vomito. Il prodotto è importato da Sea Fish Spa – via Trento, 53 20021 Ospiate di Bollate (MI). La sede dello stabilimento è ‘Quartier Industriel Anza cote mer B.P. 6294 Anza-Agadir’, in Marocco.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Eurospin, ritirato lotto di acciughe per rischio chimico"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*