Anziana di Pescasseroli ridotta in fin di vita dalla figlia a Palermo

Anziana di Pescasseroli ridotta in fin di vita dalla figlia a Palermo. Una donna di 67 anni, è stata fermata dalla squadra mobile per il tentativo di omicidio della madre novantenne, avvenuto ieri mattina in un appartamento in via Veneto a Palermo.

Il provvedimento di fermo è stato firmato dal pm Federica La Chioma. E’ stata la vittima a dire che a picchiarla con un bastone è stata la figlia. La donna era stata trovata dal genero che era andato a portarle e medicine. Ha trovato l’anziana riversa per terra e con il volto tumefatto e ha lanciato l’allarme. L’anziana, originaria di Pescasseroli, è stata quindi soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata a Villa Sofia. Qui i medici hanno riscontrato fratture alle ossa facciali, ferite ed ematomi multipli al volto. La donna ha perso sangue. E’ stata effettuata una trasfusione ed è stata ricoverata nel reparto di chirurgia plastica per intervento sulle fratture. Secondo le prime indagini l’aggressione risalirebbe a ieri mattina quando la figlia si è recata in casa della madre. Le due donne da tempo litigavano e in uno scatto d’ira la figlia avrebbe colpita in testa la madre con un bastone. Soltanto nel pomeriggio, l’anziana donna sarebbe stata ritrovata, agonizzante ma ancora viva dal genero nel suo appartamento dove i poliziotti della Mobile e del gabinetto regionale della Polizia Scientifica hanno trascorso diverse ore ad esaminare la scena del crimine.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Anziana di Pescasseroli ridotta in fin di vita dalla figlia a Palermo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*