Anas, la Pescara Calcio gestirà la Casa Cantoniera alla Pineta

Anas, la Pescara Calcio gestirà la Casa Cantoniera alla Pineta. Stipulato un protocollo d’intesa, tra il Delfino Pescara 1936 e l’Anas, che prevede la concessione alla società biancazzurra della Casa Cantoniera situata nella Pineta di Pescara.

Prevista, nell’ambito del progetto, la ricostruzione dell’infrastruttura da parte del Pescara Calcio, per accogliere un’attività ricettiva e aggregazione e una pista esterna di piccole dimensioni, per la didattica di bambini e scolaresche inerente la sicurezza stradale. Il progetto è stato presentato presso la sala multimediale del Convitto del Pescara Calcio ‘Casa D’Annunzio’.

“Abbiamo subito accolto con favore questa possibilità – ha spiegato in conferenza stampa il presidente del Pescara Daniele Sebastiani – anche perché si tratta di un progetto globale che ha il fine di fornire uno spazio adeguato ai giovani per svolgere corsi sulla sicurezza stradale. È una iniziativa importante e questa della Casa Cantoniera è una delle tante iniziative di natura sociale perché per noi, come Pescara Calcio, è importate puntare sul valore dello sport e del calcio in particolare come volano per il sociale”. Massimiliano Pizzi, responsabile nazionale della Valorizzazione del Patrimonio di Anas Italia ha detto che “questo progetto nasce dal fatto che Anas ha come priorità quella della valorizzazione sul territorio di queste case cantoniere e a Pescara, vedendo proprio la patologia del fabbricato, abbiamo visto che si prestava ad essere funzionale a questo polo tematico sulla sicurezza stradale. Il calcio è business, ma in questo caso – ha detto il responsabile di Anas – è soprattutto sociale perché si guarda all’educazione stradale e a progetti per la sicurezza dei nostri ragazzi sulle strade. Il Pescara Calcio è la prima società in Italia a cui è affidata questa gestione. Per progetti simili abbiamo già dei pre accordi con il Napoli Calcio, per un parcheggio nei pressi dello stadio, con la Juventus tramite l’ex bianconero Brio stiamo lavorando per un progetto a Settimo Torinese sempre sulla sicurezza stradale”.

Sii il primo a commentare su "Anas, la Pescara Calcio gestirà la Casa Cantoniera alla Pineta"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*