Evasione fiscale Avezzano, sequestrati 200 mila euro dalla GdF

Evasione fiscale Avezzano, sequestrati 200 mila euro dalla GdF. Gli uomini della Guardia di Finanza di Avezzano hanno eseguito, nei giorni scorsi, un sequestro di disponibilità finanziarie e beni immobili per un valore pari a circa € 200.00,00 emesso dalla locale A.G. nei confronti di I.A., titolare di una ditta individuale operante nel settore del commercio all’ingrosso.

L’ arresto, si legge in una nota del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Avezzano, giunge al termine di complessi accertamenti patrimoniali svolti dai finanzieri e tesi all’ individuazione dei beni riconducibili al titolare dell’ ingrosso per l’IVA e l’IRPEF non versate nell’ anno d’imposta 2013. L’imposta evasa è stata accertata dalla locale Direzione Provinciale dell’Agenzia delle Entrate a seguito di specifiche attività ispettive. La lotta alle frodi fiscali continua a costituire una delle priorità per la G. di F. che, anche attraverso forme sempre più virtuose di collaborazione con gli uffici giudiziari e finanziari, è costantemente protesa a contrastare gli effetti negativi causati all’ economia dall ’evasione.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Evasione fiscale Avezzano, sequestrati 200 mila euro dalla GdF"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*