Celano, ultimati i lavori della Circonfucense

Celano, ultimati i lavori della Circonfucense. Importante risultato per la sicurezza del comparto agricolo.

 

“Una buona politica amministrativa è tale se riesce ad offrire servizi migliori ed adeguati ai cittadini e se riesce ad  ammodernare e potenziare le infrastrutture ritenute strategiche per le economie locali e le attività produttive. E’ quanto afferma in una nota l’assessore comunale alle Politiche agricole del copmune di Celano, Domenico Fidanza in merito all’ultimazione dei lavori della Circonfucense.  Tra quelle presenti nel comune di Celano, l’agricoltura si conferma ancora oggi quella principale, sia dal punto di vista occupazionale che economico.

circonfucense 1

Un settore trainante che ha necessità di sostegno e di interventi concreti. Un adeguato supporto all’agricoltura passa anche attraverso il miglioramento della viabilità, al fine di renderla più funzionale e vicina alle attuali esigenze delle imprese agricole. La tabella degli interventi messi in opera ha riguardato la ripulitura completa ed intuba mento dei fossi laterali per consentire l’allargamento delle curve al fine di garantire una maggiore e migliore sicurezza al traffico veicolare; l’installazione di apposite caditoie per agevolare lo scolo delle acque; la pulizia ed il ripristino dei ponti di attraversamento. In accordo con la Telecom – aggiunge l’assessore Fidanza – per ragioni di maggiore sicurezza per gli automobilisti è stato interrato il tratto della linea telefonica con conseguente eliminazione dei pali posti all’argine della strada. Inoltre, si è proceduto alla risagomatura di lunghi tratti della sede stradale, per eliminare i fastidiosi e pericolosi avvallamenti e buche, con il rifacimento del manto stradale. E’ in corso, infine, una trattativa con il Comune di Avezzano per il rifacimento dell’ultimo tratto della medesima strada tra Celano e Paterno per avere così l’intera Circonfucense tra Celano ed Avezzano in completa sicurezza”.

Sii il primo a commentare su "Celano, ultimati i lavori della Circonfucense"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*