Blitz antidroga nella movida pescarese, arrestato un senegalese

Blitz antidroga nella zona della movida pescarese, arrestato un senegalese di 40 anni. E’ stato sorpreso con decine di dosi di cocaina e marijuana. Per questo un senegalese di 40 anni, incensurato, ieri sera e’ stato arrestato a Pescara dalla polizia, nell’ambito di una mirata attivita’ di contrasto allo spaccio di stupefacenti nella zona della movida, disposta dal questore del capoluogo adriatico, Francesco Misiti.

L’uomo e’ stato fermato nelle vicinanze di Piazza Muzii dagli agenti della Sezione Antidroga della squadra Mobile, dopo essere stato notato in atteggiamento sospetto da alcuni poliziotti in borghese che presidiavano la zona.

arresto droga foto 2

Nelle tasche aveva decine di dosi di cocaina e marijuana, mentre nella sua abitazione di Montesilvano, dove i poliziotti si sono recati subito dopo, sono state sequestrate altre dosi delle medesime droghe, un bilancino elettronico, materiale vario per il confezionamento dello stupefacente e 350 euro in contanti. Il 40 enne, a cui sono stati sequestrati in totale 10 grammi di cocaina e 17 di marijuana, e’ stato arrestato nella flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio ed e’ finito in carcere.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Blitz antidroga nella movida pescarese, arrestato un senegalese"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*