Sulmona, vertice in Comune contro chiusura Tribunale

sdr

Sulmona, vertice in Comune contro chiusura Tribunale. Sulmona capofila della battaglia contro la soppressione del Tribunale, il sindaco Annamaria Casini spinge il piede sull’ acceleratore.

In seguito all’adozione della delibera di Giunta regionale, con cui si istituisce una Commissione per definire un piano di interventi da sottoporre al Ministero, finalizzato alla rivisitazione del decreto legislativo 155/2012, il sindaco Casini ha voluto incontrare questa mattina a palazzo San Francesco i rappresentanti del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Sulmona, alla presenza del vicesindaco Mariella Iommi e dell’Assessore Alessandra Vella. “E’ una battaglia di tutto il territorio” afferma il sindaco Annamaria Casini.

Per ribadire in maniera forte e determinata il no alla soppressione del Tribunale di Sulmona , così come emerso nella riunione che si è tenuta nei giorni scorsi tra i sindaci del territorio, i rappresentanti del Consiglio dell’Ordine forense sulmonese, il Presidente del Tribunale Giorgio Di Benedetto e il Procuratore della Repubblica di Sulmona Giuseppe Bellelli, si delibererà nell’aula consiliare sulmonese a difesa del Tribunale peligno.

“Porteremo avanti tutte le azioni necessarie nelle sedi opportune in sinergia con il Consiglio dell’Ordine forense sulmonese. Chiederò a tutti sindaci del territorio di restare uniti in questa battaglia ora più che mai e di adottare a loro a volta analoghe delibere consiliari, così da poter stringere i tempi ribadendo all’unisono la contrarietà di un vasto territorio all’assurda decisione di voler chiudere il nostro Tribunale”.

 

Sii il primo a commentare su "Sulmona, vertice in Comune contro chiusura Tribunale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*