Pescara, passante aggredito da un cane ai Colli

Pescara, passante aggredito da un cane ai Colli. Stava passeggiando con la sua cagnolina meticcia di 10 anni in Via Del Santuario a Pescara Colli quando all’improvviso è stato aggredito da un cane maschio lasciato libero o scappato da un giardino.

Il cane si sarebbe avventato contro la cagnolina ed il suo proprietario per sottrarla ai morsi dell’animale sarebbe stato morso alle mani ed al corpo. La povera bestiola è stata soccorsa da una volontaria dell’ENPA di Pescara che l’ha condotta presso lo studio di un veterinario per le cure del caso. Mentre il padrone è stato morso alle mani ed al corpo e nessun passante si è preoccupato di prestare aiuto. Secondo quanto riferito dai rappresentanti dell’ Ente Nazionale Protezione Animali di Pescara, l’unico ad intervenire in suo aiuto sarebbe stato il figlio di una volontaria dell’ENPA  che con i l suo casco ha cercato di allontanare il cane e trarre in salvo il povero sventurato. Sul posto subito dopo sono intervenuti gli agenti della locale Polizia Municipale ed un ambulanza del 118 che ha provveduto a trasportare il malcapitato in Ospedale. Al momento non si conoscono ancora le generalità del padrone del cane che ha aggredito l’uomo e la sua cagnolina.

Sii il primo a commentare su "Pescara, passante aggredito da un cane ai Colli"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*