Software libero: “LinuxDay” a Pescara il 22 ottobre

Sabato 22 ottobre, promosso dall’associazione Pescaralug torna a Pescara il LinuxDay, la principale manifestazione italiana dedicata al software libero.

Il LinuxDay dal 2001 offre decine di eventi in tutta Italia, centinaia di volontari coinvolti e migliaia di visitatori per celebrare insieme la liberta’ digitale, per conoscere ed approfondire Linux ed il software libero. Si compone di numerosi eventi locali, organizzati autonomamente da gruppi di appassionati nelle rispettive citta’, tutti nello stesso giorno.

Il 22 ottobre a Pescara previsti talks, workshops, spazi per l’assistenza tecnica, gadgets, dibattiti e dimostrazioni pratiche nella sala conferenze della Cgil (via Benedetto Croce 108), dalle 10:00 alle 18:30. Il programma e’ in via di definizione e verra’ pubblicato al piu’ presto. Quest’anno il tema affrontato durante il LinuxDay sara’ il Coding: capire l’importanza di utilizzare uno stile corretto e pulito, quali linguaggi utilizzare e da quali iniziare per fare cosa, ma soprattutto perché è fondamentale, imparare a tradurre i nostri pensieri nel linguaggio binario dei nostri preziosi compagni di lavoro e svago, anche come approccio mentale strategico per il “problem solving”, l’affrontare e risolvere problemi complessi.

Eventuali aggiornamenti saranno comunicati su: PescaraLUG: www.pescaralug.org – [email protected] – www.facebook.com/pescaralug LinuxDay 2016 – evento nazionale: www.linuxday.it/2016

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Software libero: “LinuxDay” a Pescara il 22 ottobre"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*