Consiglio Regionale, F.I. denuncia sfaldamento maggioranza

Consiglio regionale, F.I. denuncia sfaldamento maggioranza. In una nota stampa, che riportiamo integralmente, i Consiglieri regionali di Forza Italia evidenziano lo sfaldamento all’interno della maggioranza di centrosinistra.

 “Quella odierna si sarebbe potuta archiviare come l’ennesima seduta di Consiglio regionale tranquilla, senza grandi motivi di interesse visto il ‘nulla’ all’ordine del giorno eppure a un osservatore attento non saranno sfuggiti alcuni inequivocabili segnali dello sfaldamento sempre più evidente all’interno della maggioranza di governo”. “Tra le fila del centrosinistra sembra che i mal di pancia siano sempre più numerosi e soprattutto contagiosi, affermano ancora gli esponenti Azzurri. Nel corso dei lavori odierni infatti, si è registrata un’accesa discussione tra il consigliere del Pd, Pierpaolo Pietrucci, che chiedeva l’ inserimento di un progetto di Legge nell’ordine del giorno, e l’ assessore regionale Di Matteo (Pd) che ha preso la parola per esprimere il suo dissenso; il tutto condito dal tentativo ‘riparatore’ del capogruppo del Partito democratico, Mariani. Mentre, offeso dalla posizione dell’assessore Di Matteo, il pretoriano Monticelli (Pd), dimenticando che fu lui il primo a votare contro la sua maggioranza il famoso 4 agosto del 2015, abbandonava Aula e maggioranza”. “Ma non è tutto – aggiungono i forzisti – perché sono sembrate significative le assenza dell’ assessore Gerosolimo (Abruzzo Civico) e del collega Olivieri, presidente della Commissione Sanità che, nonostante siano stati avvistati passeggiare tranquillamente e ‘bivaccare’ nei corridoi dell’Emiciclo, non hanno mai messo piede in Aula. Insomma la maggioranza sembra ridotta al lumicino con 13 Consiglieri, sempre che qualcuno non voti con la minoranza”. Inoltre, sottolineano i consiglieri di Forza Italia, “si è discussa in Aula un’interpellanza del Consigliere Di Nicola, anch’egli nella black list di D’Alfonso, che è stato ‘accontentato’ grazie ad una Delibera di Giunta last minute (così definita dallo stesso Mazzocca) per cui si è allineato”. “Insomma – concludono i consiglieri di Forza Italia – quello andato in scena oggi sembra l’ennesimo atto di una vera e propria sceneggiata napoletana (che è una cosa seria) di cui si attende il finale che a questo punto sembra tutt’altro che scontato. Magari qualcuno potrebbe regalarci un ennesimo colpo di teatro”.

Sii il primo a commentare su "Consiglio Regionale, F.I. denuncia sfaldamento maggioranza"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*