L’Aquila, è necessario riempire il lago di Campotosto

L’Aquila, è necessario riempire il lago di Campotosto. Accorato appello dell’ASCAM, l’Associazione Allevatori, Commercianti, Produttori, Artigiani, e Piccole Imprese operanti nel territorio di Campotosto per chiedere che il bacino artificiale venga riempito.

Com’è noto infatti, il lago di Campotosto nei mesi scorsi è stato svuotato in seguito alle scosse di terremoto  che hanno interessato l’Alto Aterno nel mese di gennaio. La conseguente allerta dighe diramata dall’ INGV ha portato al parziale svuotamento del bacino. Ascam si rivolge alle istituzioni locali competenti per chiedere che il livello dell’acqua venga riportato a come era prima in quanto le imprese rischiano la chiusura. Forti i disagi a causa della mancanza dell’acqua nel bacino artificiale più grande d’Europa. L’Enel nelle scorse settimane ha provveduto ad effettuare delle prove di resistenza sismica sulle dighe presenti nella nostra regione. Pertanto non esiste alcuna emergenza è stato fatto notare.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila, è necessario riempire il lago di Campotosto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*