Frana al Monte Sirente su 15 escursionisti. Un ferito tratto in salvo

campotosto-escursionista-sbatte-la-testa

Il maltempo provoca una frana sul Monte Sirente, con 15 escursionisti coinvolti. Salvato un ferito che era scivolato.

Pomeriggio di paura sul Monte Sirente, dove un’improvvisa frana nei pressi di Ovindoli sulla cosiddetta “via dei cinque” ha sorpreso un gruppo di una quindicina di escursionisti del Cai di Carsoli. Dalla montagna sono precipitati detriti, fango ed acqua. E’ stato dato l’allarme e sono intervenuti i soccorsi del CNAS. C’è un ferito, un uomo di Tagliacozzo, caduto in un canalone che si sta tentando di soccorrere in condizioni non facili dal punto di vista metereologico. Gli altri partecipanti all’escursione si sono rimessi al sicuro in cordata. Sul posto si sta intervenendo anche con l’elicottero.

Aggiornamento ore 19,20:

Raggiunto e messo in salvo l’escursionista caduto. Ferito in modo non grave ad una gamba, è stato trasportato all’ospedale de L’Aquila. Rientrati a valle tutti gli altri componenti della cordata.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Frana al Monte Sirente su 15 escursionisti. Un ferito tratto in salvo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*