Ancora furti nel vastese, nel mirino le case delle vacanze

alba-adriatica-furto-in-casolare

Non si ferma l’ondata di furti nel vastese. Quattro appartamenti “svuotati”: sono le case usate solo nel weekend.

Resta alto l’allarme sociale per i reati predatori a Vasto e dintorni. Ad essere presi di mira nelle ultime notti, gli appartamenti sulla riviera lasciati incustoditi per gran parte della settimana e utilizzati solo nei weekend dai proprietari. Svaligiate abitazioni a San Salvo Marina, in contrada San Tommaso e in Via Spalato-. Naturalmente i ladri non hanno trovato denaro contante, ma mobili e suppellettili: per loro il vantaggio è stato quello di poter agire in assoluta calma, e con la certezza di non trovare nessuno in casa. I furti son stati infatti denunciati tutti tra sabato e domenica, quando i proprietari giunti per il weekend, hanno trovato la sgradita sorpresa. Difficili dunque le indagini anche per la circostanza dell’incertezza su data e ora delle irruzioni negli appartamenti.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Ancora furti nel vastese, nel mirino le case delle vacanze"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*