Autostrade A24-A25, sbloccati i fondi per i cantieri

Autostrade A24-A25, sbloccati i fondi per i cantieri. Il ministero delle Infrastrutture e Trasporti ha dato il via libera all’emendamento sblocca – fondi per i lavori di messa in sicurezza ed antisismici sulle autostrade A24 ed A25.

Il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, che ha anche la delega alla Protezione Civile, Maria Elena Boschi, lo ha comunicato al Presidente della Regione Luciano D’Alfonso.

“Agli oneri di cui al presente comma pari a 58 milioni di euro per l’anno 2018 si provvede mediante corrispondente riduzione delle risorse del Fondo per lo sviluppo e la coesione. Il fondo e incrementato di 50 milioni di euro per l’anno 2021 e 8 milioni per il 2022». Peraltro, dieci giorni fa, c’era stato il pronunciamento del Tar Lazio, sul ricorso della società concessionaria Strada dei Parchi, che ha ordinato di trovare in 15 giorni i 57,7 milioni di euro necessari alla prosecuzione e al completamento dei lavori di messa in sicurezza urgente antisismica di A24 e A25. «Il Tar del Lazio, come si ricorderà, ha scongiurato lo stop dei cantieri che rischiavano di chiudere tra una settimana”.

Sono oltre 70 i cantieri aperti, sulle autostrade abruzzesi A24 e A25, dal mese di maggio scorso e che interessano i viadotti. Operai e tecnici stanno lavorando per la messa in sicurezza urgente degli impalcati dei viadotti.

Sii il primo a commentare su "Autostrade A24-A25, sbloccati i fondi per i cantieri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*