Chieti, sarà spostato l’autovelox di Brecciarola

Chieti, sarà spostato l’autovelox di Brecciarola. Nelle scorse settimane i rappresentanti del M5S in Consiglio Comunale a Chieti, Ottavio Argenio e Manuela D’Arcangelo avevano prodotto una serie di documenti, tra i quali anche un provvedimento della Prefettura, che evidenziavano l’ illegittimità di funzionamento dell’autovelox fisso installato sulla S.S. 5 Tiburtina Valeria nell’ abitato di Brecciarola.

A qualche settimana di distanza si apprende che, secondo un atto riservato sottoscritto dalla dirigente della Polizia Municipale di Chieti, Donatella Di Giovanni, unitamente al vice comandante Fabio Primiterra, “è necessario ed urgente” spostare l’apparecchio fisso per il rilevamento del superamento del limite di velocità di Brecciarola. L’ apparecchio dovrebbe essere spostato neipressi dell’imbocco dell’Asse Attrezzato. Nel documento non viene specificata la data, ma si presuppone in tempi relativamente brevi. Lo spostamento dell’autovelox sarebbe stato motivato per ragioni di carattere tecnico. Per lo spostamento dell’apparecchiatura si prevede una spesa superiore ai 13 mila euro. L’Autovelox di Brecciarola, fortemente contestato dagli automobilisti, in media rileva circa 50 infrazioni al giorno. Consistente il volume di affari per le casse comunali. Il M5S, come già detto ha presentato un apposito ordine del giorno da discutere in consiglio comunale.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Chieti, sarà spostato l’autovelox di Brecciarola"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*