Volo di 7 metri da Pizzo d’Intermesoli, grave alpinista marchigiano

Un alpinista di 42 anni di Fermo, ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Teramo dopo un volo di 7 metri dal secondo pilastro di Pizzo d’Intermesoli.

L’incidente nella tarda mattinata di ieri nella zona Val Maone del Gran Sasso. Come abitualmente faceva, il 42enne alpinista stava svolgendo un’arrampicata in apparenza agevole. Nel passaggio tra il primo ed il secondo pilastro di Pizzo d’Intermesoli qualcosa non é andato per il verso giusto, l’alpinista ha perso la presa ed é scivolato facendo un volo di 7 metri con tutta l’attrezzatura addosso. Fortunatamente, vista la presenza sul posto di altri alpinisti, i soccorsi sono partiti immediatamente. Sul posto i tecnici del Soccorso Alpino ed un elicottero del 118. L’alpinista, originario di Fermo, é ricoverato in prognosi riservata presso l’ospedale di Teramo dove gli sono stati riscontrati diversi traumi e fratture.

Sii il primo a commentare su "Volo di 7 metri da Pizzo d’Intermesoli, grave alpinista marchigiano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*