VII edizione di Nonno Ascoltami: controlli dell’udito gratis in Abruzzo

VII edizione di Nonno Ascoltami: controlli dell’udito gratis in Abruzzo, in particolare a Pescara, Chieti e Sulmona domani, dopo la prima tappa de L’Aquila.

28 le piazze coinvolte in 8 regioni italiane, “Nonno Ascoltami” offre l’opportunità di effettuare controlli gratuiti dell’udito, nelle tende messe a disposizione da Misericordia e Croce Rossa. Domani appuntamento, dunque, a Pescara, Chieti e Sulmona; il 9 ottobre ad Avezzano e Teramo; il 22 ed il 23 a Lanciano, Penne, Giulianova e Vasto. In piazza medici e tecnici specialisti dell’udito che per un’intera giornata saranno a disposizione dei cittadini che vogliano effettuare un controllo dell’udito, grazie anche alla collaborazione di preziosi partner nazionali come l’Istituto Acustico Maico di Pescara:

«“Nonno Ascoltami!” è soprattutto un evento sociale che, prendendo spunto dalla Festa dei Nonni, richiama in piazza tutta la famiglia per sensibilizzare i cittadini sulle tematiche dell’udito», – commenta Mauro Menzietti, ideatore dell’iniziativa – Riteniamo che il concetto della prevenzione non sia ancora radicato nei cittadini. Di qui l’utilità della piazza: è la sanità che va incontro alle persone, riunendo in un unico evento tutte le figure professionali coinvolte nella tutela della salute (medici chirurghi, otorini, audioprotesisti, audiometristi), tutto a vantaggio dei cittadini».

L’evento nazionale gode del patrocinio del Ministero della Salute e del riconoscimento dell’OMS, (Organizzazione Mondiale della Sanità) che ogni anno indice la Giornata Mondiale dell’Udito, di cui l’associazione “Nonno Ascoltami!” è ambasciatrice italiana. “Nonno Ascoltami!” prende spunto dalla festa dei nonni, ma che in realtà porta in piazza tutta la famiglia, per una giornata di giochi, sport e divertimento per grandi e piccini. Proprio a loro, infatti, sono dedicate le iniziative collaterali, tra cui il “Muro del nonno”, esposizione di elaborati artistici sul tema rapporto nonno-nipote, realizzate dagli alunni delle scuole cittadine, momenti di animazione con i clown e teatro in piazza per bambini, giochi e lezioni di sport, con i campi allestiti in piazza dalla Pescara Calcio e dalla Pescara Basket, fino al torneo di scopa nonno-nipote, che si svolgerà presso lo stand allestito dalla Fidas Pescara. Inoltre, in partnership con il Comune di Pescara, sarà allestita un’area multifunzionale “Piazza in Comune” all’interno della quale saranno svolte attività teatrali, musicali e motorie per celebrare la festa dei nonni. L’ipoacusia colpisce circa 360 milioni di persone nel mondo, oltre 7 milioni solo in Italia. Ogni giorno nel nostro Paese 30 persone scoprono di avere un disturbo uditivo, un problema che coinvolge due persone su tre oltre i 65 anni. Di questi il 75% non porta una protesi acustica e in genere impiegano tra i 5 e i 7 anni prima di accettare il problema e rivolgersi a uno specialista. (Dati ANIFA-ASSOBIOMEDICA).

Il servizio del Tg8:

Il report della manifestazione (tg8 del 3-10-2016)

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "VII edizione di Nonno Ascoltami: controlli dell’udito gratis in Abruzzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*