Situazione sotto controllo per il maltempo a Teramo

Con questa ondata anche in provincia di Teramo di maltempo, cresce la preoccupazione legata alla viabilità perché purtroppo sono ancora numerose le strade che a causa della carenza di fondi non sono state riparate.

Ma rispetto le altre province abruzzesi Teramo è quella che al momento sta subendo meno disagi. Il vento forte accompagnato dalla pioggia incessante ha causato delle burrasche al porto di Giulianova dove è stato necessario intervenire  per rinforzare gli ormeggi. Le onde, alte più di due metri, hanno raggiunto il lungomare della zona sud di Roseto e di Cologna,  mentre l’erosione della spiaggia si è notevolmente accentuata tra  Silvi e Pineto, tra la Torre di Cerrano e la zona del Calvano, la neve comparsa ieri sopra ai 300 metri non sta creando al momento grandi problematiche alla viabilità. Anticipato il Piano Neve della Provincia che sarebbe dovuto scattare – da contratto – dal primo dicembre. Da questa mattina alle 6.30 anche i mezzi delle ditte private affidatarie del servizio sono in azione sulle strade provinciali. A Valle Castellana, comprensorio dove nessuna ditta ha risposto all’interpello della Provincia, sono al lavoro i mezzi e le squadre dell’ente ma, come sottolinea il consigliere delegato alla viabilità: “si tratta di una circostanza che supereremo presto”. Dopo le criticità registrate nelle prime ore del mattino, sono percorribili le provinciali per Pietracamela e Prati di Tivo. Al numero verde per la viabilità 80017069 sono arrivate cinque segnalazioni, fra queste le più significative: si è allagato il sottopasso dello Stampallone, un albero è caduto sulla provinciale 42 a Sant’Omero; un abbassamento stradale a Villa Bozzi sulla Atri-Castilenti.

L'autore

Federico Di Luigi
Nato a Teramo, iscritto all’albo dei giornalisti dal 2010, in questo anno inizia il lavoro di giornalista presso la redazione dell’emittente televisiva TVSei, nel 2012 entra a far parte come giornalista ed amministratore di un nuovo progetto editoriale “Latv dell’Adriatico” carica che a tutt'oggi ricopre. Dal 2013 lavora con Rete8 ricoprendo il ruolo di responsabile della redazione giornalistica di Teramo

Sii il primo a commentare su "Situazione sotto controllo per il maltempo a Teramo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*