Vasto: tifosi identificati dopo i tafferugli

Una decina di tifosi del Campobasso è stata identificata dalla Polizia di Vasto dopo i tafferugli avvenuti ieri al termine della partita di calcio.

La polizia di Vasto è riuscita ad identificare una decina di tifosi che rischiano il daspo, il divieto di accesso alle manifestazioni sportive. Si tratta di supporters del Campobasso che a conclusione della gara del campionato di serie D tra Vasto e Campobasso hanno dato vita a tafferugli nei pressi della Circonvallazione Histoniense. Fondamentali per le indagini sono state le immagini che consentiranno di risalire anche all’identità di altri tifosi che hanno partecipato agli scontri. Al Commissariato è stata presentata una denuncia per danni da cittadino vastese che transitava con la propria auto nella zona durante gli scontri tra tifosi a colpi di lancio di pietre e bastoni.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Vasto: tifosi identificati dopo i tafferugli"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*