Vasto: sequestrate 145mila luci e luminarie natalizie

La guardia di finanza di Vasto ha sequestrato 145mila luci e luminarie natalizie privi dei requisiti di conformita’, di sicurezza e delle indicazioni di provenienza in violazione della normativa vigente.

I finanzieri durante un controllo effettuato presso un esercizio commerciale a Vasto hanno riscontrato che i prodotti, del  valore di oltre 20.000 euro, poi sottoposti a sequestro, erano provenienti dal mercato asiatico ed erano privi di indicazioni riguardanti la composizione dei materiali utilizzati per la realizzazione e le etichette non contenevano le informazioni considerate obbligatorie dalla normativa vigente ed erano sprovviste dei relativi certificati che attestano che sono stati eseguiti i test di sicurezza e il controllo sanitario. mancavano anche le istruzioni e le avvertenze per l’uso.

Nel corso dell’operazione, denominata “Natale Sicuro” il titolare del negozio, un cittadino di nazionalita’ cinese, e’ stato segnalato alla Camera di Commercio di Chieti per l’applicazione delle sanzioni amministrative previste, oltre al provvedimento di confisca e distruzione dei prodotti ludici sequestrati.

La guardia di finanza prosegue i controlli di questo tipo” per tutto il periodo natalizio nell’ambito dell’attività di prevenzione e repressione del fenomeno della commercializzazione di prodotti non sicuri. Tale fenomeno illecito danneggia il mercato sottraendo opportunita’ e lavoro alle imprese oneste, mettendo nel contempo in pericolo la salute e la sicurezza dei consumatori”.

Sii il primo a commentare su "Vasto: sequestrate 145mila luci e luminarie natalizie"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*