Vasto: investe madre e figlia, rintracciato il pirata della strada

vasto commissariato

Un pirata della strada è stato rintracciato, grazie alle telecamere per la videosorveglianza, l’uomo che, qualche giorno fa, in via Roma a Vasto, ha investito una donna che stava attraversando sulle strisce pedonali tenendo in braccio la figlia.

L’anziano, che era alla guida e non si era fermato omettendo di prestare soccorso a madre e figlia, è stato rintracciato dagli agenti del commissariato di Vasto, coordinati dal dirigente Fabio Capaldo.

Fondamentale, oltre alle immagini delle telecamere per la videosorveglianza, è stata la testimonianza di un passante che ha fornito ai poliziotti la descrizione del modello e la targa della vettura. L’anziano, residente a San Salvo, ha dichiarato agli agenti che quel giorno non era alla guida della sua auto ma le immagini e le testimonianze delle persone presenti in via Roma a Vasto e della donna investita hanno permesso di accertare la verità. Ora per lui scatta la denuncia per omissione di soccorso in stato di libertà.

La Polizia di Stato invita gli utenti della strada al “Rispetto delle enorme di comportamento, soprattutto onde evitare che a condotte colpose si aggiungano ipotesi dolose ben più gravi. Fortunatamente la donna investita e la bambina hanno riportato lesioni lievi, anche se la minore è attualmente ricoverata per osservazioni”.

 

Sii il primo a commentare su "Vasto: investe madre e figlia, rintracciato il pirata della strada"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*