Vasto: evita un branco di cinghiali, coppia in ospedale

Per evitare lo scontro con un branco di cinghiali a Vasto una coppia cade dalla moto e finisce all’ ospedale San Pio da Pietrelcina.

Ha riportato fratture, contusioni ed escoriazioni multiple la coppia che a Vasto , mentre a bordo di una nota era diretta a Punta Penna, è finita a terra per evitare un branco di cinghiali. Sul rettilineo di via Osca, lungo la strada provinciale 17 che conduce al porto di Vasto, quando la coppia, intorno alle 18.45 di ieri ,  ha visto sbucare il branco di cinghiali era troppo tardi per evitare l’impatto. R.S. e M.D.P. non sono riusciti ad evitare l’urto con un ungulato che è morto. I cinghiali hanno tagliato la strada alla moto e le due persone in sella sono finite rovinosamente a terra. E’ subito scattato l’allarme e sul posto sono intervenuti il 118 e la polizia municipale di Vasto. La coppia è stata trasportata d’urgenza nella struttura che si trova in via San Camillo de Lellis, dove i medici hanno riscontrato fratture, contusioni ed escoriazioni e disposto l’immediato ricovero. Un incidente che avrebbe potuto avere conseguenze più gravi.

 

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Vasto: evita un branco di cinghiali, coppia in ospedale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*