Val Pescara senz’acqua da questa mattina

Chieti e altri comuni della Val Pescara sono senz’acqua da questa mattina. Il problema dovrebbe essere risolto in serata.

Da questa mattina la zona di Chieti e dello Scalo del capoluogo teatino e di alcuni paesi della Val Pescara sono senz’acqua a causa di un guasto alla cabina che alimenta i pozzi  di San Rocco, a Bussi sul Tirino. La rottura era stata annunciata in mattinata dall’Aca. I comuni interessati, con criticità a macchia di leopardo, sono Chieti, Pescara, Cepagatti, Rosciano e San Giovanni Teatino.

L’ assessore comunale ai lavori pubblici del Comune di Chieti Raffaele Di Felice spiega che “azienda consortile acquedottistica ha inviato una nota al Comune  informando che l’erogazione idrica sarebbe stata interrotta fino alle 16-16,30, per consentire agli operai di montare un gruppo elettrogeno ma successivamente si è appreso che la carenza idrica si protrarrà almeno fino a questa sera alle ore 20.30 “.

il direttore tecnico dell’Aca Lorenzo Livello afferma che “I disservizi riguardano l’acquedotto ‘Giardino’. In alcune zone c’è una vera e propria carenza idrica, in altre cali di pressione. Siamo al lavoro e l’intervento andrà avanti per tutta la notte. In queste ore stiamo installando dei gruppi elettrogeni per rialimentare le pompe e ripristinare il regolare servizio. Per quanto riguarda il capoluogo teatino non si segnala alcuna situazione di emergenza”.

Sii il primo a commentare su "Val Pescara senz’acqua da questa mattina"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*