Uova al fipronil: in Abruzzo nessun caso

A box of eggs as four supermarkets have taken products off their shelves in the wake of the egg contamination scare - as the Food Standards Agency says the scale of the problem is higher than previously thought. PRESS ASSOCIATION Photo. Issue date: Friday August 11, 2017. Around 700,000 eggs from Dutch farms implicated in the Fipronil contamination scare have been distributed to Britain, rather than the 21,000 first estimated, the watchdog said. See PA story CONSUMER Eggs. Photo credit should read: Danny Lawson/PA Wire LaPresse Only italyUova contaminate, Commissione Ue: anche l'Italia tra i Paesi coinvolti.114758

Uova al fipronil: in Abruzzo nessun caso, lo comunica in una nota la Regione in base ai controlli effettuati dalle Asl su 11 operatori del settore.

In Abruzzo non c’e’ alcuna emergenza legata alle uova contaminate dal Fipronil: lo scrive in una nota la Regione.

    ”I controlli eseguiti dalle Asl regionali su 11 operatori del settore hanno portato alla scoperta di un unico episodio di positivita’, riscontrato in uno stabilimento di imballaggio del Teramano, che stava lavorando una partita di 25.920 uova provenienti dalle Marche, da un’azienda agricola della provincia di Ancona. Sono state sequestrate 25840 uova, che verranno ora avviate a distruzione – chiarisce la Regione Abruzzo -Contestualmente sono state attivate le procedure per l’informazione al Ministero della Salute, alla Regione Marche e a tutta la rete dei controlli sulla sicurezza alimentare compreso il Nas dei carabinieri. Il piano di monitoraggio in Abruzzo ha preso il via il 10 agosto scorso, con una nota del Dipartimento Salute e Welfare inviata alle Asl, con cui si chiedeva di attivare verifiche su partite di uova e ovoprodotti provenienti da stabilimenti di alcuni Paesi europei. Tra l’11 e il 18 agosto sono stati eseguiti i campionamenti per ricerca del Fipronil nelle matrici indicate dal Ministero. Il 20 l’Istituto Zooprofilattico di Teramo ha comunicato il riscontro di una positivita’, che sulla base della documentazione disponibile e’ stata ricondotta all’azienda marchigiana”.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Uova al fipronil: in Abruzzo nessun caso"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*