Tutti pazzi per Vinpeel ed il romanzo di Millanta diventa un caso letterario

“Vinpeel degli orizzonti” il romanzo d’esordio per il giovane scrittore Peppe Millanta fa incetta di premi e consensi ed ora punta dritto al Premio Strega per ragazzi e ragazze.

Un villaggio immaginario, Dinterbild, pochi abitanti in conflitto con il loro passato,  il giovane Vinpeel che in questo villaggio ci è capitato suo malgrado, in compagnia di un padre in apparenza incapace di dare amore ed una grande ossessione, la ricerca di un “altrove”, un macrocosmo oltre un impermeabile microcosmo, una nuova possibilità , il “più in là” della poesia “Il Maestrale” di Montale. Pochi ingredienti, messi insieme da una straordinaria capacità di ironia, tenerezza e poesia per il sorprendente romanzo di esordio del giovane scrittore abruzzese Peppe Millanta, fresco vincitore del Premio “John Fante”, oltre ad altri importanti riconoscimenti in giro per l’Italia, è in corsa per il Premio Strega Ragazzi e ragazze ed “Il Fatto Quotidiano” lo ha inserito in una ristretta rosa di libri che andrebbero assolutamente letti:

“Sono chiaramente contento per i riconoscimenti – dichiara Millanta – anche perché testimoniano il fatto che questo libro coglie l’interesse di un pubblico ampio, da quello decisamente adulto del “John Fante” a quello adolescenziale dello Strega per ragazzi e ragazze.”

Una storia di assoluta fantasia, ma che colpisce la sensibilità di ognuno perché tocca un argomento comune a tutti, quello della felicità:

“Beh forse  è così – prosegue Millanta – la ricerca della felicità è un tema universale che tocca la sensibilità di ogni essere umano sarà per questa ragione che il libro piace.”

Merito del successo va anche all’intuizione della casa editrice, per altro abruzzese, la Neo Edizioni di Castel di Sangro, che ha creduto fortemente in questo progetto:

“Si in questi casi ci vuole sempre un pizzico di follia e devo dire che i miei editori si sono presi un bel rischio e li ringrazio doppiamente per questo.”

Sii il primo a commentare su "Tutti pazzi per Vinpeel ed il romanzo di Millanta diventa un caso letterario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*