Trasporto Pubblico Locale: La Filt Cgil revoca lo sciopero

Trasporto Pubblico Locale: La Filt Cgil revoca lo sciopero indetto per il prossimo 13 maggio e conferma 4 ore di sciopero per il prossimo 10 giugno.

Alla base di questa decisione l’esito di un’audizione dello scorso 19 aprile a L’Aquila dalla Conferenza dei Capigruppo presieduta dal Presidente del Consiglio Regionale Di Pangrazio. Nel corso della riunione il Consigliere Regionale delegato ai trasporti Camillo D’Alessandro, rispondendo a precise sollecitazioni da parte del segretario regionale della Filt Cgil Franco Rolandi, ha assunto precisi impegni rispetto al ripristino di risorse da destinare al settore, alla predisposizione di una legge per l’individuazione dei servizi minimi/essenziali e alla realizzazione, entro fine legislatura, del sistema tariffario unico regionale. Per il prossimo 10 maggio sono state convocate le Commissioni Permanenti del Consiglio Regionale per affrontare in seduta congiunta il Progetto di Legge 229/2016 recante “Disposizioni in materia di servizi minimi Tpl.”

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Trasporto Pubblico Locale: La Filt Cgil revoca lo sciopero"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*