Tossicia: conclusi i lavori della condotta di Pastino

lavori-stradali

Tossicia: conclusi i lavori della condotta di Pastino. Mercoledì 16 marzo sarà attivato il nuovo impianto.

Tossicia: conclusi i lavori della condotta di Pastino, la cui rottura l’anno scorso provocò la mancanza di acqua e disagi per gran parte della popolazione teramana per la sostituzione del tratto danneggiato. Mercoledì 16 marzo sarà attivato il nuovo impianto e l’erogazione idrica sarà interrotta dalle ore 8 alle 18. La Ruzzo Reti Spa ha concluso i lavori per lo spostamento e la messa in sicurezza della condotta principale di Pastino. L’importo dell’opera, finanziata con fondi della Ruzzo Reti, è di circa 350 mila euro.

In una nota si legge che “ l’ultimo atto dei lavori, che finora si sono concretizzati nella sistemazione di una condotta provvisoria, nella bonifica e nel consolidamento dei terreni circostanti e nella posa in opera della condotta definitiva, sarà l’allaccio del nuovo impianto di Pastino con la rete adduttrice principale”.

Per consentire l’attivazione della nuova condotta, mercoledì 16 marzo, dalle ore 8 alle 18, il flusso idrico sarà interrotto nei a Teramo, per le sole parti alte (Villa Gesso, Castagneto, Castrogno, Colle Parco, Coste Sant’Agostino, Varano), Isola del Gran Sasso (limitatamente alla frazione di Pretara), Montorio al Vomano, Tossicia, Torricella, Colledara, Castellalto, Canzano, Campli, Bellante, Sant’Omero, Sant’Egidio alla Vibrata e Civitella del Tronto.

Il presidente della Ruzzo Reti Spa Antonio Forlini spiega che “con la sistemazione della nuova condotta e l’allaccio previsto mercoledì mettiamo la parola fine a un problema che l’anno scorso, di questi tempi, in concomitanza con le drammatiche condizioni meteorologiche che tutti ricordiamo, provocò disagi a non finire alla popolazione teramana. Abbiamo provveduto con nostre risorse a mettere in sicurezza il tratto, lungo appena un centinaio di metri su una rete di ben 20 chilometri, che fu interessato dalla frana e dalla rottura della vecchia conduttura. Colgo l’occasione per sottolineare che l’opera rientra comunque in una strategia di verifica e miglioramento di tutte le reti di nostra gestione”.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Tossicia: conclusi i lavori della condotta di Pastino"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*