Tortoreto: le analisi sono negative, dissequestrati 18 chili di marijuana legale

Le analisi sui principi attivi evidenziano parametri entro il livello consentito, tornano così nelle disponibilità della coop agricola Hemp Farm Italia, 18 chili tra semi e piantine di canapa “light”.

Il sequestro effettuato lo scorso aprile, portati via 18 chilogrammi di bustine e confezioni varie di canapa di una cooperativa agricola che ha sede a Tortoreto. Dalle analisi effettuate dagli esperti della Facoltà di Bioscienze di Teramo é risultato però che il principio di Thc é compreso tra lo 0,2% e lo 0,6% e dunque perfettamente nella norma :

 “Dai diversi accertamenti fatti, i fiori di canapa industriale da noi coltivati e commercializzati rientrano nella legge sulla canapa industriale numero 242 del dicembre 2016. Pertanto, dopo le analisi di rito sui 18 Kg preventivamente sequestrati nei nostri magazzini in data 10.04.2018, le autorità giudiziarie hanno preposto il dissequestro della merce confiscata essendo stata appurata la piena legalità della stessa. Ringraziamo le forze dell’ordine e la magistratura per la collaborazione e disponibilità dimostrate, in attesa di leggi sulla materia che non lascino trapelare zone grigie.”

Afferma Alessandro Palumbo il legale rappresentante della Hemp Farm Italia di Tortoreto.

Sii il primo a commentare su "Tortoreto: le analisi sono negative, dissequestrati 18 chili di marijuana legale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*