Tortoreto: autoarticolato perde parte del carico e provoca un incidente

Sull’autostrada A/14, in territorio di Tortoreto, un incidente stradale è stato causato dalla presenza di materiali dispersi da un autoarticolato sulla carreggiata.

L’incidente stradale è avvenuto poco prima delle ore 23:00 di ieri sera 27 dicembre quando un uomo di 37 anni residente a Pulsano, località della provincia di Taranto, mentre era a bordo di una Opel Meriva, ha trovato improvvisamente sbarrata la corsia autostradale da diversi materiali dispersi da un autoarticolato nei pressi dell’area di servizio di Tortoreto.

Sul posto sono prontamente intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Roseto degli Abruzzi che hanno provveduto a sgomberare in materiale finito sull’asfalto: tre cisternette in plastica da 1.000 litri, che contenevano un liquido detergente di colore bianco per lavanderia domestica o professionale, alcune bobine di cellophane, rotoli di tubi in gomma e diversi scatoloni contenenti tappi a corona per bottiglie. E’ stato chiesto anche l’intervento dell’Arta e del mezzo NBCR (Nucleare, Biologico, Chimico e Radiologico) del Comando dei vigili del fuoco di Teramo per le verifiche relative alla presenza della sostanza chimica dispersa sull’asfalto.

L’autista dell’autoarticolato, dopo essersi accorto di aver perso parte del carico, si è fermato su una piazzola di sosta poco distante dal luogo dell’incidente. La corsia Nord dell’A14 è rimasta chiusa al traffico per tutta la durata delle verifiche ambientali e le operazioni di pulizia e del ripristino delle ordinarie condizioni della viabilità di cui si sono occupati gli agenti della Polizia Stradale di Pineto e della Polizia Autostradale.

 

Sii il primo a commentare su "Tortoreto: autoarticolato perde parte del carico e provoca un incidente"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*