Torricella Sicura, entro Ottobre verranno ultimate le SAE

Torricella Sicura: Entro ottobre verranno ultimate le SAE.  La Regione Abruzzo consegnerà le 226 soluzioni abitative per l’emergenza.

Le case prefabbricate antisismiche ospiteranno gli sfollati nei comuni colpiti dal terremoto che un anno fa ha sconvolto il Centro Italia. Nel comune del teramano Torricella Sicura proseguono senza sosta  i lavori per la realizzazione di un vero e proprio villaggio con 48 casette che serviranno ad ospitare quasi 150 persone. Un importantissima risposta per gli sfollati del comune montano ancora presenti sulla costa che prima della fine dell’anno potranno almeno tornare nel proprio paese.  Strutture di ultima generazione totalmente  antisismiche, personalizzate e contestualizzati per le  condizioni climatiche e territoriali dei vari luoghi a un costo a metro quadrato che si aggira intorno ai 1.650 euro. Nei 18 i milioni messi a bando dall’ente sono compresi anche mobili interni, lavori di urbanizzazione, costo per gli espropri e Iva. I tecnici regionali, hanno rivisto le caratteristiche progettuali del prototipo proveniente dall’Emilia Romagna, adeguandolo alle esigenze climatiche dei comuni in cui verranno realizzate.

L'autore

Federico Di Luigi
Nato a Teramo, iscritto all’albo dei giornalisti dal 2010, in questo anno inizia il lavoro di giornalista presso la redazione dell’emittente televisiva TVSei, nel 2012 entra a far parte come giornalista ed amministratore di un nuovo progetto editoriale “Latv dell’Adriatico” carica che a tutt'oggi ricopre. Dal 2013 lavora con Rete8 ricoprendo il ruolo di responsabile della redazione giornalistica di Teramo

Sii il primo a commentare su "Torricella Sicura, entro Ottobre verranno ultimate le SAE"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*