Terremoto: un laboratorio per Sulmona

Terremoto: un laboratorio per Sulmona, é l’idea rilanciata stamane dal sindaco Annamaria Casini nel corso di un incontro in Regione a Pescara con il Presidente D’Alfonso.

Già lo scorso settembre i due si erano visti per fare il punto della situazione rispetto ai danni per il sisma del 24 agosto ad Amatrice. Questo nuovo incontro per porre le basi su interventi innanzitutto di prevenzione e programmazione:

“Soprattutto qui a Sulmona la prevenzione é fondamentale – ha ricordato la Casini – visto che gli esperti parlano di questa faglia dormiente che prima o poi potrebbe svegliarsi. Da tenere conto anche il fatto che il patrimonio artistico religioso qui é notevole per cui é nostro dovere cercare di tutelarlo nel migliore dei modi, oltre all’aspetto prioritario di garantire sicurezza ai cittadini. Ecco perchè ribadisco la necessità – dice ancora la Casini – di attivare proprio qui a Sulmona un laboratorio che predisponga tutte le misure adatte per non farci trovare impreparati ed essere costretti ad occuparci della ricostruzione.”

Il servizio del Tg8:

Sii il primo a commentare su "Terremoto: un laboratorio per Sulmona"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*