Terremoto: Rischio caduta massi a Crognaleto

Terremoto: Rischio caduta massi a Corgnaleto, dove il sindaco D’Alonzo ha firmato un’ordinanza di evacuazione da alcune abitazioni.

Il Continuo sciame sismico sta creando seri problemi anche al territorio di Crognaleto, nell’entroterra del teramano,, dove da giorni si è attivato un fitto lavoro di verifica delle strutture nel paese e nelle frazioni. Controlli che hanno costretto, in queste ultime ore, il sindaco Giuseppe D’Alonzo ad ordinare l’evacuazione di una parte del comune montano a ridosso di un costone dal quale potrebbero venire giù dei massi con il rischio che vadano a travolgere alcune abitazioni. Un’emergenza della quale è stato informato anche il prefetto di Teramo Patrizi.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Terremoto: Rischio caduta massi a Crognaleto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*