Terremoto: “Jazz per il centro Italia” a L’Aquila

Terremoto: “Jazz per il centro Italia” a L’Aquila e non più a Piazza del Popolo a Roma com’era stato annunciato qualche giorno fa. L’evento, dunque, alla sua seconda edizione si rinnova con il pensiero al sisma di Lazio e Marche.

La Rassegna, nata lo scorso come “Jazz italiano per l’Aquila”, ed in programma in 20 città italiane, adesso diventa “Jazz per il centro Italia”, per ricordare il terribile evento che 5 giorni fa ha distrutto diversi paesi a cavallo tra Abruzzo, Marche, Lazio, Umbria, ed in particolare i comuni di Amatrice, Accumoli, nel reatino ed Arquata del Tronto nelle Marche. Si era pensato di spostare a piazza del Popolo a Roma principalmente per motivi di sicurezza ma  all’ultimo momento  si é deciso di fare un semi passo indietro. 100 concerti in 20 città italiane, dunque, e l’evento clou il 4 settembre con un mega concerto davanti alla basilica di Collemaggio, dove questa mattina è stato eseguito il sopralluogo con il Comitato Perdonanza . Tra i motivi che avrebbero indotto a un ripensamento  la difficoltà burocratica a ottenere le autorizzazioni necessarie per organizzare in tempi rapidi una simile manifestazione a Roma.  “L’Aquila si stringe alle popolazioni colpite ad Amatrice, Accumoli, Arquata del Tronto”, e infatti il concertone di Collemaggio avrà come motto: “L’Aquila per il centro Italia”.

Sii il primo a commentare su "Terremoto: “Jazz per il centro Italia” a L’Aquila"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*