Terremoto: Integro palazzo ristrutturato da un aquilano

terremoto-amatrice

Terremoto: Integro palazzo ristrutturato da un aquilano ad Accumoli, si tratta di uno stabile che risale al ‘500 e che é stato oggetto di lavori di messa in sicurezza da un’impresa di costruzioni de L’Aquila.

Dove la quasi totalita’ degli stabili e’ stata seriamente danneggiata o ridotta in macerie, nella frazione Fonte del Campo di Accumuli c’e’ un palazzo del Cinquecento rimasto totalmente integro, uno dei pochi se non l’unico.  A salvaguardare il palazzo sono stati i lavori di ristrutturazione antisismica dell’impresa “Aldo Del Beato & C Srl”,  tra il 1993 e il 1994. In particolare, i lavori, fatti evidentemente in tempi non sospetti, sono stati rivolti al riconsolidamento di tutti i muri, alla ricostruzione dei solai, al rinforzo delle volte e alla costruzione del cosiddetto “muro di spina”, oltre al rifacimento dei cordoli superiori in muratura.

“Se gli edifici presentano un buono stato di manutenzione e sono oggetto di interventi anche locali ma ben congegnati – commenta l’ingegnere Marco Del Beato – qualsiasi abitazione puo’ reggere anche ad una forte scossa. Ovviamente, l’importante, poi, e’ uscire integri da casa”.

Sii il primo a commentare su "Terremoto: Integro palazzo ristrutturato da un aquilano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*