Terremoto Centro Italia: Nessun danno a Penne

Terremoto Centro Italia: Nessun danno a Penne, comune del pescarese dove la scossa di questa notte delle 3.37 si é sentita in maniera particolarmente forte.

“Al momento non abbiamo rilevato danni a persone e cose, ci siamo attivati immediatamente dopo la prima scossa delle 3.36 per monitorare la situazione e attivare interventi sul territorio comunale dopo gli eventi sismici. C’e’ stata solo tanta paura”.

Lo comunica il sindaco di Penne, Mario Semproni, che ha convocato subito giunta e tecnici comunali in Comune dopo la prima scossa delle 3.36 per fare il punto della situazione. Mentre il presidente del consiglio comunale e consigliere delegato alla Protezione civile, Antonio Baldacchini, ha attivato i dispositivi di soccorso alla popolazione che, dopo le prime scosse, si e’ riversata in strada. Le operazioni sono state coordinate dalla protezione civile comunale. A Penne sono giunte da Pescara due squadre di vigili del fuoco che hanno monitorato le abitazioni del centro storico. Il sindaco Semproni e la giunta hanno effettuato anche un sopralluogo nel presidio ospedaliero “San Massimo” dove hanno incontrato gli operatori sanitari in servizio.

“Nelle prossime ore – ha aggiunto il sindaco Mario Semproni – avvieremo controlli approfonditi nelle strutture pubbliche per verificare la presenza di danni. Ora – conclude il primo cittadino – il nostro pensiero e’ rivolto alle comunita’ colpite dal sisma e alle famiglie delle vittime”.

La protezione civile di Penne ha attivato un numero di telefono per segnalare eventuali danni: 337/91.57.45.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Terremoto Centro Italia: Nessun danno a Penne"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*