Terremoto, a Teramo 7 ordinanze di sgombero

A Teramo 7 ordinanze di sgombero in seguito alle nuove scosse di terremoto, con epicentro nelle Marche.

Le due scosse di terremoto di magnitudo tra il 3.4 e il 3.6, con epicentro in provincia di Ascoli , nelle Marche, sono state avvertite in tarda serata molto bene anche a Teramo. Questa mattina sul sito del Comune della città pretuziana sono state pubblicate sette ordinanze di sgombero per altrettante abitazioni civili che si trovano  a Collesantamaria di Varano, Via San Giuseppe di Frondarola, Garrano Basso, Frondarola, Tofo di Sant’Eleuterio. L’ufficio sisma del Comune è aperto sia il sabato che la domenica. Intanto i tecnici della protezione civile continuano i sopralluoghi.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Terremoto, a Teramo 7 ordinanze di sgombero"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*