Teramo, un referendum sul Teatro Romano

A Teramo la questione relativa al recupero del Teatro Romano, è diventato un argomento di grande attualità.

Questo perché non è assolutamente piaciuta l’idea dei progettisti, incaricati dal Comune e dall’ex Sindaco Brucchi, ai componenti dell’Associazione Teramo Nostra e delle altre realtà culturali cittadine. Per questo motivo lo scorso 8 marzo presso la sede del Comitato di Quartiere di San Berardo a Teramo si è costituito il Comitato promotore del Referendum comunale per permettere ai teramani di esprimersi su questa importante opera di riqualificazione per la città.

IL SERVIZIO DEL TG8:

 

L'autore

Federico Di Luigi
Nato a Teramo, iscritto all’albo dei giornalisti dal 2010, in questo anno inizia il lavoro di giornalista presso la redazione dell’emittente televisiva TVSei, nel 2012 entra a far parte come giornalista ed amministratore di un nuovo progetto editoriale “Latv dell’Adriatico” carica che a tutt'oggi ricopre. Dal 2013 lavora con Rete8 ricoprendo il ruolo di responsabile della redazione giornalistica di Teramo

Sii il primo a commentare su "Teramo, un referendum sul Teatro Romano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*