Teramo, truffe on-line con il furto dei contatti

truffe online-rete8truffe online

A Teramo ignoti truffatori hanno violato la posta elettronica di un noto commerciante, riuscendo a inviare a tutti i contatti una richiesta urgente di somme di denaro.

A denunciarlo è l’associazione di tutela dei consumatori Robin Hood. Il commerciante ha subito cambiato le password e inviato una email di precisazione ai propri amici e clienti, provvedendo anche alla denuncia contro ignoti presso la polizia postale. Per cercare di aumentare il più possibile la sicurezza dei propri dati, l’associazione invita tutti a utilizzare password complicate e a cambiarle frequentemente, perché queste sono le uniche modalità che possono rendere più difficile questo tipo di truffa.

“Ricordiamo – afferma l’associazione Robin Hood – che in passato con lo stesso sistema venivano inviati link che, cliccati, determinavano la sottoscrizione di un contratto oneroso. Chi riceve simili mail e nutre sospetti sulla veridicità del contenuto, può effettuare una telefonata di verifica per togliersi i dubbi”.

Sii il primo a commentare su "Teramo, truffe on-line con il furto dei contatti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*