Teramo, traslocano gli uffici comunali

Teramo a partire da oggi, martedì 25 settembre, gli uffici comunali collocati fino ad alcuni giorni fa nell’ex Palazzo Pompetti, torneranno alla loro funzionalità, nelle nuove allocazioni.

Le soluzioni che sono state trovate consentono la ripresa delle attività e garantiscono l’attuazione dei servizi verso i cittadini. Ma va sottolineato che si tratta di una soluzione temporanea perché l’Amministrazione comunale ha annunciato che contesterà, nelle forme previste dalla Legge, l’esito del sopralluogo che ha determinato lo sgombero e, comunque, si attiverà per non lasciare l’immobile senza interventi ed eventualmente accelerare i tempi per l’effettuazione dei lavori di messa in sicurezza. La nuova disposizione prevede che i dipendenti degli uffici tributari vengano collocati all’interno delle sedi comunali già attive, quindi nei Palazzi municipali di via della Banca e di via Carducci. Gli uffici Lavori Pubblici, Urbanistica e Traffico, invece, saranno spostati nel Parco della Scienza.

IL SERVIZIO DEL TG8:

Sii il primo a commentare su "Teramo, traslocano gli uffici comunali"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*