Teramo: terremoto, 12 nuovi sgomberi

Nella giornata odierna il sindaco di Teramo Maurizio Brucchi ha emanato 12 nuove ordinanze di sgombero che hanno interessato edifici a Castagneto, Colleatterrato Basso (in via Gran Sasso) e in via Riccitelli.

Le famiglie interessate sono state 9. Al Coc si sono recate 14 famiglie: 3 hanno optato per l’ospitalita’ in struttura ricettiva e 11 per l’autonoma sistemazione. Oggi intanto sono rientrati nelle proprie abitazioni 19 nuclei familiari di una palazzina privata di Colleatterato; i residenti avevano presentato la scheda Aedes redatta da un proprio tecnico nella quale si dichiarava l’edificio in cat. B, e si confermava lo sgombero di 1 solo nucleo familiare con contestuale rientro degli altri 19. Gli orari del Coc sono leggermente cambiati ed ora sono i seguenti: lunedi’, mercoledi’ e venerdi: 15:00-18,30; martedi’ e giovedi’: 15.00-18,00.

Sii il primo a commentare su "Teramo: terremoto, 12 nuovi sgomberi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*