Teramo, firmato accordo per progetti Masterplan

All’Università di Teramo è stato firmato il primo accordo tra le Pubbliche Amministrazioni per i progetti sulla città inseriti nel Masterplan.

L’accordo firmato dai rappresentanti delle otto pubbliche amministrazioni coinvolte rappresenta di fatto l’avvio delle collaborazione tra gli Enti per la successiva realizzazione dei progetti strategici previsti dal Masterplan. Alla firma hanno preso parte Regione Abruzzo, Università di Teramo, Comune di Teramo, Provincia di Teramo, Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale”, Azienda per il diritto allo studio universitario di Teramo, Asl di Teramo e TUA, società unica abruzzese di trasporto. Questi i quattro i progetti che interesseranno il comune di Teramo:

  1. La funicolare che collegherà Colleparco (Sede dell’UNITE) con il Centro della città di Teramo
  2. La riqualificazione dell’ex manicomio, per creare al suo interno la Cittadella delle Arti, la Sede del DAMS, un centro culturale internazionale Arts of Brain e la sede del conservatorio Istituto Superiore di Studi Musicali G. Braga.
  3. Il progetto AGRIBIOSERV e I.Z.S.A.M, per la realizzazione di un Polo didattico per l’alta formazione e laboratori di ricerca scientifici.
  4. La riqualificazione dell’ex Casa dello Studente.

L'autore

Federico Di Luigi
Nato a Teramo, iscritto all’albo dei giornalisti dal 2010, in questo anno inizia il lavoro di giornalista presso la redazione dell’emittente televisiva TVSei, nel 2012 entra a far parte come giornalista ed amministratore di un nuovo progetto editoriale “Latv dell’Adriatico” carica che a tutt'oggi ricopre. Dal 2013 lavora con Rete8 ricoprendo il ruolo di responsabile della redazione giornalistica di Teramo

Sii il primo a commentare su "Teramo, firmato accordo per progetti Masterplan"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*