Teramo: sequestrata la paratia della variante franata

Posta sotto sequestro la paratia dell’area interessata dalla frana lungo la strada statale 80 “Variante di Teramo”.

Lungo la strada statale 80 “Variante di Teramo” è stata posta sotto sequestro la porzione di paratia che due giorni fa è sprofondata in seguito di una frana che ha interessato la collina di contrada Mezzanotte.Il sequestro è stato eseguito su disposizione della Procura della Repubblica di Teramo che, sulla scorta del primo rapporto della Polizia Stradale, ha aperto un fascicolo. Chiuso un tratto di strada di 3 km e quindi il traffico è deviato sulla strada statale 80, con indicazioni sul posto. La frana, di pochi metri, era scesa fino al tratto tra lo svincolo di Teramo Centro e la rotatoria di innesto sulla Statale 80 “del Gran Sasso d’Italia” in direzione Montorio al Vomano. Il movimento franoso ha coinvolto un muro di sostegno laterale alla carreggiata lesionando la paratia.

Sii il primo a commentare su "Teramo: sequestrata la paratia della variante franata"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*