Teramo scuole, in arrivo i Musp

Teramo scuole, in arrivo i Musp. Stamane  l’incontro con tecnici, dirigenti e comitati dei genitori per fare il punto della situazione delle scuole in vista della riapertura fissata per l’11 settembre e progettare il futuro degli studenti teramani.

Un confronto molto importante in cui il primo cittadino Maurizio Brucchi ha annunciato l’ok da parte del governo per l’arrivo dei tanto attesi Musp per 889 alunni, strutture che verranno installate con molta probabilità nella zona adiacente alla scuola media D’Alessandro visto che, oltre ad essere di proprietà comunale, è geologicamente idonea e parzialmente dotata delle infrastrutture primarie. Bisognerà nel frattempo  lavorare per migliorare la viabilità nella zona ma la questione non desta particolari preoccupazioni da parte degli uffici comunali, vista la presenza del vicino lungofiume con la pista ciclo-pedonale e l’uscita della Teramo-mare. Ma resta la preoccupazione delle famiglie per quanto riguarda le aperture delle scuole nell’immediato perché in attesa dei tempi per l’allestimento dei Musp e l’arrivo dei fondi necessari per l’adeguamento sismico bisognerà trovare delle soluzioni per i ragazzi.

L'autore

Federico Di Luigi
Nato a Teramo, iscritto all’albo dei giornalisti dal 2010, in questo anno inizia il lavoro di giornalista presso la redazione dell’emittente televisiva TVSei, nel 2012 entra a far parte come giornalista ed amministratore di un nuovo progetto editoriale “Latv dell’Adriatico” carica che a tutt'oggi ricopre. Dal 2013 lavora con Rete8 ricoprendo il ruolo di responsabile della redazione giornalistica di Teramo

Sii il primo a commentare su "Teramo scuole, in arrivo i Musp"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*