Teramo: palpeggiano una studentessa universitaria, denunciati per violenza sessuale

Due persone di nazionalità pakistana sono state denunciate dai carabinieri di Teramo per violenza sessuale nei confronti di una ragazza.

U.A. di 22 anni e H.A. di 41 anni, entrambi residenti in Italia ma di origine pakistana, la scorsa notte intorno alle 3:30, sono stati rintracciati dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Teramo, e denunciati per violenza sessuale in concorso.

Sono accusati di aver  avvicinato una giovane studentessa universitaria, che stava rincasando in centro storico a Teramo e, dopo averla bloccata mentre entrava nell’ascensore del condominio in cui abita, e di averla palpeggiata in varie parti del corpo.

Le urla della ragazza fortunatamente hanno attirato l’attenzione di un passante che è riuscito a mettere in fuga i due e, grazie alla descrizione della vittima e del testimone, i militari, intervenuti tempestivamente sul posto, sono riusciti ad identificarli in una via adiacente al luogo in cui era avvenuta la violenza.

Sii il primo a commentare su "Teramo: palpeggiano una studentessa universitaria, denunciati per violenza sessuale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*