Teramo, palazzo pericolante inviata lettera al Commissario

Teramo, palazzo pericolante inviata lettera al Commissario. A Teramo, nonostante le diverse segnalazione fatte dai residenti alle Autorità, il Comitato di quartiere di Santa Maria a Bitetto torna a denunciare la precaria stabilità dell’edificio ubicato tra Largo Paris, Vico del Cigno e Via Muzi.

Nonostante la certificazione fatta nel mese di novembre scorso da parte dei tecnici dei Vigili del Fuoco, certificazione nella quale è stata confermata la pericolosità della struttura, ad oggi l’edificio continua a vivere una totale situazione si stallo dal punto di vista della messa in sicurezza.  Per questo motivo il comitato ha inviato una nuova lettera al Commissario Luigi Pizzi per chiedere un intervento immediato.

IL SERVIZIO DEL TG8:

L'autore

Federico Di Luigi
Nato a Teramo, iscritto all’albo dei giornalisti dal 2010, in questo anno inizia il lavoro di giornalista presso la redazione dell’emittente televisiva TVSei, nel 2012 entra a far parte come giornalista ed amministratore di un nuovo progetto editoriale “Latv dell’Adriatico” carica che a tutt'oggi ricopre. Dal 2013 lavora con Rete8 ricoprendo il ruolo di responsabile della redazione giornalistica di Teramo

Sii il primo a commentare su "Teramo, palazzo pericolante inviata lettera al Commissario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*