Teramo: Martellate all’ex moglie, a processo

tribunaleTeramo

Teramo: Martellate all’ex moglie, a processo. L’uomo é un disoccupato di origini cinesi estorceva denaro alla ex moglie ed in un’occasione l’avrebbe presa a martellate in testa.

L’imputato dovrà rispondere dei reati di estorsione continuata, tentata estorsione e lesioni personali. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti la donna, separatasi dal marito, si era trasferita ed aveva aperto un locale commerciale. Proprio in quel locale sarebbe stata più volte aggredita dall’ex marito. Oggi sono stati ascoltati i primi testi, il processo é stato aggiornato alla prossima udienza.

Sii il primo a commentare su "Teramo: Martellate all’ex moglie, a processo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*